Coronavirus, Stella Cilento. Partecipano a una cerimonia funebre, 15 sanzionati

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

15 cittadini, tra cui un vigile urbano, di Stella Cilento sono stati sanzionati dai carabinieri. E’ accaduto ieri pomeriggio, quando i carabinieri hanno “interrotto” una cerimonia funebre nel cimitero cittadino a cui stavano partecipando una quindicina di persone.

Molti dei presenti hanno cercato di allontanarsi, ma sono stati identificati e sanzionati per il mancato rispetto delle norme anti Covid 19.Ora per loro, come previsto, scatterà la quarantena obbligatoria di 14 giorni per tutti.

 

In realtà i 15 residenti stavano partecipando alla tumulazione dell’anziano deceduto, un momento che so era trasformato in una sorta di funerale non autorizzato. Non era accaduta la stessa cosa soli pochi giorni fa, quando la comunità di Stella Cilento, aveva dato l’ultimo saluto a un bambino di cinque anni deceduto dopo una lunga battaglia contro un tumore. Alla benedizione del feretro, in quel caso, avevano partecipato solo gli stretti familiari. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp