Coronavirus, Sessa (La Solidarietà): “Necessario rispettare le regole per contrastare il virus”

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

«Rispettare le regole è l’unica arma che abbiamo per contrastare l’aumento dei casi Covid». A dirlo è il presidente della Solidarietà di Fisciano, Alfonso Sessa, che ribadisce l’impegno volontariato a sostegno delle fasce più fragili.

 

Presso la sede dell’associazione di volontariato, dove è stato aperto il presidio dell’Usca per i tamponi, è stato appena attivato anche il servizio “drive in” per eseguire i test molecolari direttamente a bordo dei veicoli.

«Abbiamo collaborato con Asl e istituzioni locali per attività come sanificazione e consegna beni di prima necessità già nella prima fase, poi abbiamo vissuto un periodo di relativa calma – dice Sessa – Se è vero che i pazienti sono meno gravi, i numeri sono molto più alti. Bisogna usare buonsenso e rispettare i decreti e le ordinanze per limitare il contagio e pensare di uscire da questa emergenza. Il nemico invisibile non va sottovalutato».

Ascolta l’intervista
Alfonso Sessa

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento