Coronavirus, Roscigno, comune “chiude” la Sp 342

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Dopo lunghe battaglie per la riapertura di alcune strade importanti, ai tempi del Coronavirus può accadere che la chiusura di alcune strade possa rappresentare quasi una fortuna, per favorire i controlli sul territorio legati all’emergenza sanitaria in atto.

Il comune di Roscigno, da anni in prima linea per garantire il diritto ad una viabilità sicura, per limitare il diffondersi dell’epidemia da coronavirus sul territorio comunale, ritenendo necessario porre in essere misure idonee proporzionate all’evolversi della situazione, ha adottato un provvedimento che chiude alcune strade locali. A partire da oggi e fino al 14 aprile prossimo, salvo proroghe, è stata disposta con ordinanza del primo cittadino Pino Palmieri la chiusura sia veicolare che pedonale della SP 342 Roscigno-Sacco, all’altezza del km 6+500 e la stessa strada che collega Roscigno e il bivio Corleto Monforte, all’altezza del km 1+115.

 

Quindi l’unica strada di accesso al comune di Roscigno per le prossime settimane sarà la strada provinciale 186 Bellosguardo Roscigno che sarà presidiata da personale autorizzato per effettuare i controlli relativi agli accessi. Il sindaco Pino Palmieri annuncia che i controlli saranno effettuati h24 da parte della Polizia Municipale per garantire il rispetto dell’ordinanza. L’obiettivo è la salvaguardia della salute pubblica dei cittadini del proprio comune ed il contenimento della diffusione del covid-19.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp