Coronavirus, riunione in Campania dei Direttivi e delle Federazioni di categoria della Confcommercio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Si sono riuniti ieri in Campania i Direttivi e le Federazioni di categoria della Confcommercio per fare il punto sulle conseguenze dell’emergenza coronavirus per l’economia e le imprese.

E’ stato fatto il punto sulla situazione dei diversi settori, dall’inizio dell’emergenza: il calo più significativo si è registrato nel Turismo, con una riduzione del 70%, anche considerando le disdette che stanno arrivando in questi giorni alle strutture ricettive ed ai tour operators della Campania.

 

Per il Commercio nel suo complesso si valuta un calo medio del 40%, mentre nel settore bar e ristoranti il giro d’affari è calato del 20%. E’ perciò evidente che una contrazione così consistente ed estesa dell’attività delle imprese non è dovuta solo allo stop dei flussi turistici, ma anche ad un forte senso di insicurezza e timore della popolazione.

La situazione potrà gradualmente migliorare solo a fronte di una crescente consapevolezza dei rischi reali dell’infezione e della fine del panico diffuso.

Confcommercio Campania sottolinea l’urgenza di provvedimenti di sostegno alle imprese sia a livello nazionale che regionale, senza i quali non si potrà evitare la crisi irreversibile di molte imprese. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp