Coronavirus, richieste misure straordinarie a sostegno dei liberi professionisti campani

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Misure straordinarie a sostegno dei liberi professionisti campani: è questa la richiesta indirizzata da Confprofessioni Campania all’assessore regionale del Lavoro, con una nota che evidenzia le esigenze degli studi professionali connesse agli effetti negativi che l’emergenza coronavirus sta producendo sul tessuto socio economico nazionale e regionale. 

La Delegazione campana della confederazione dei liberi professionisti ha sottolineato il ruolo attivo che la Regione Campania può svolgere per l’adozione delle misure straordinarie a sostegno dei liberi professionisti e dei lavoratori autonomi allo studio del Governo, che tengano presenti le esigenze territoriali, nonché l’opportunità di una riflessione sull’utilizzo delle risorse del Fondi Strutturali Europei per sostenere la fase successiva all’emergenza. Ammonta a 4 milioni di euro lo stanziamento fino messo a disposizione per fronteggiare l’emergenza lavoro negli studi professionali colpiti dal coronavirus.

 

Gli studi interessati dall’emergenza sanitaria potranno usufruire di un contributo a sostegno del reddito, di un rimborso spese per agevolare lo smart working e delle garanzie rilasciate dalla Fidiprof per favorire le richieste di prestiti e finanziamenti. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp