Coronavirus, obbligo per i cittadini di comunicare eventuali viaggi verso i focolai di diffusione

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

L’emergenza legata al coronavirus sta spingendo le amministrazioni comunali a prendere provvedimenti per prevenire la diffusione della malattia, alla luce di quanto sta accadendo a Nord del nostro Paese ma anche delle situazioni che si stanno verificando nella nostra provincia, che creano situazioni di allarme, benché non ci siano casi acclarati.

 

Pertanto, ai sensi delle ordinanze sindacali emanate dai singoli comuni, i cittadini dei vari comuni salernitani sono tenuti a comunicare ai sindaci o agli uffici di Polizia Municipale i propri spostamenti dalla provincia di Salerno verso le aree interessate dal focolaio di diffusione del virus. Le comunicazioni devono essere effettuate a tutela della salute pubblica e a scopo meramente precauzionale al fine di poter consentire alle autorità sanitarie di porre in essere tutte le iniziative previste dal protocollo del Ministero della Salute.

I cittadini che tra gennaio e febbraio si sono recati nelle località interessate dal fenomeno, hanno l’obbligo di sottoporsi agli accertamenti sanitari che il caso richiede.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento