Coronavirus, nuovi contagi a Scafati e nell’Agro. Due casi a Pellezzano

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Diciottesimo caso di contagio da Coronavirus nella città di Scafati. Si tratta, anche in questo caso di una donna di 84 anni.

Non è in gravi condizioni ed è in isolamento domiciliare nella sua abitazione. Positivo anche un secondo infermiere, asintomatico, già in isolamento. Avrebbe contagiato lui il suo collega. L’uomo, residente a Boscoreale, era stato nei giorni scorsi nel Nord Italia. Intanto i tamponi effettuati sugli altri sanitari dell’ospedale Scarlato sono risultati negativi. 

 

Anche un medico del pronto soccorso dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore è risultato positivo al tampone del Coronavirus. L’uomo è residente a Fisciano ma vive da anni a Salerno.

Due casi positivi sono stati segnalati nel territorio di Pellezzano. Le condizioni dei due malati di 51 e 48 anni non destano preoccupazione e sono attualmente in isolamento obbligatorio presso le loro abitazioni. Le famiglie, già dai primi sintomi dei contagiati, in realtà,sono state preventivamente messe in quarantena domiciliare. L’amministrazione ha provveduto a ricostruire i contatti che le due persone hanno avuto nel periodo di monitoraggio, provvedendo a comunicare, in sinergia con la competente Asl, ai Sindaci di riferimento, eventuali contatti avuti con altri soggetti.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento