Coronavirus, nuovi casi nel Cilento che portano il totale a 31 di cui 17 a Pisciotta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sette nuovi casi di coronavirus nel Cilento collegati a persone già risultate positive.

Altri 3 contagi a Pisciotta dove il focolaio fa registrare complessivamente 17 persone infette da covid. Il vicino comune di Centola ha disposto mascherine obbligatorie all’aperto in alcune aree e in alcune ore.

Sono 4 i contagi ad Agropoli: al 21enne positivo due giorni fa rientrato da una vacanza da Capri se ne sono aggiunti altri 3 su 15 30 tamponi analizzati dei 30 somministrati. 

 

Un ulteriore caso si segnala nel Cilento interno: è un 73enne originario di Stio positivo al tampone eseguito all’ospedale di Vallo della Lucania. Nelle prossime ore sarà trasferito a Napoli.

Attualmente i casi Covid nel Cilento sono 31: 17 a Pisciotta, 6 a Capaccio Paestum, 4 ad Agropoli, 3 a Casal Velino, 1 a Stio.

Intanto, fino al 31 luglio, con un’ordinanza a firma del sindaco Ettore Liguori, il Comune di Pisciotta ha predisposto la sospensione di tutte le discoteche e ogni altri luogo di svago o divertimento, la cui frequentazione possa comportare assembramenti o il mancato rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

E’ risultato negativo il secondo tampone al quale è stata sottoposta la consigliera comunale di San Giovanni a Piro che quattro giorni fa era invece risultata positiva al Covid-19. Lo comunica questa sera il sindaco Ferdinando Palazzo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp