Coronavirus, nella programmazione fase 2 anche il presidente della provincia di Salerno

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Un importante incarico è stato affidato al Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, che entra a far parte della Delegazione Nazionale di Enti Locali per il confronto con il Governo sulla programmazione della fase 2 dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Strianese che è anche sindaco di San Valentino Torio entra a far parte dei  9 enti territoriali che si confronteranno con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il ministro della Sanità Roberto Speranza e il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia, in merito alle decisioni fondamentali per il futuro della nostra nazione. Fanno parte del Tavolo nazionale, che già ieri sera si è riunito in videoconferenza,soltanto 3 Presidenti di Regione, 3 Presidenti di Provincia e 3 sindaci d’Italia.

 

I presidenti di Regione sono: Stefano Bonaccini della Regione Emilia Romagna; Attilio Fontana della Regione Lombardia; Nello Musumesi della Regione Sicilia.

I presidenti di Provincia, oltre a Strianese, sono: Michele De Pascale della Provincia di Ravenna, presidente Nazionale dell’UPI; Stefano Marcon della Provincia di Treviso. 

I sindaci della delegazione sono: Antonio De Caro di Bari, Presidente dell’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia; Virginia Raggi, sindaco di Roma; Roberto Pella di Valdengo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp