Coronavirus, morta una donna di 48 anni di Sarno. E’ il secondo decesso per la città. Riflessioni con il sindaco Canfora

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Dolore e tristezza a Sarno per il decesso di una donna del posto, Bruna Pappacena di 48 anni. Era ricoverata in ospedale al Loreto Mare di Napoli con gravi problemi respiratori dopo essere risultata positiva al Coronavirus. Pare che la donna non avesse alcuna patologia pregressa.

A Sarno era già morto con il coronavirus un 38enne, ma per fortuna si registra anche la guarigione del primo paziente affetto da Covid-19. Abbiamo fatto una riflessione e il punto sulla situazione questa mattina a Radio con il sindaco Giuseppe Canfora.

 

Ascolta

Canfora

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento