Coronavirus, le richieste e le proposte dei gestori di B&B

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

I gestori di B&B e case vacanza della Campania si rivolgono al governatore De Luca con una serie di proposte.

In particolare dall’area Vesuviana, l’associazione AreVOD ricorda che in Campania sono almeno 10mila le strutture a rischio collasso che hanno bisogno di avvertire concretamente la vicinanza ed il sostegno delle Istituzioni locali e nazionali. Da qui l’appello al presidente della Regione. 

 

Tra le richieste dei gestori di B&B e Case vacanza ci sono un bonus a fondo perduto come già fatto dalla Regione Campania a favore delle microimprese con o senza partita Iva; un contributo sul canone di locazione; l’esonero per tutto l’anno 2020 dall’obbligo di corrispondere l’IMU sulle porzioni di immobili di proprietà utilizzate per l’attività ricettiva ed anche l’esonero per tutto l’anno 2020 dall’obbligo di corrispondere la TARI sulle porzioni di immobili destinate all’attività ricettiva.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp