Coronavirus isolato allo Spallanzani, il direttore scientifico è il salernitano Giuseppe Ippolito

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ un orgoglio tutto italiano ma anche salernitano e campano il successo conseguito dall’Istituto Spallanzani di Roma dove è stato isolato il  coronavirus.

 

Il direttore scientifico dello Spallanzani, Giuseppe Ippolito, è originario della provincia di Salerno, di Sant’Arsenio.

Allo Spallanzani, centro di riferimento nazionale per l’emergenza, sono ricoverati i due turisti cinesi affetti da coronavirus. L’annuncio è stato dato dallo stesso dottor Ippolito insieme al ministro della Salute, Roberto Speranza. 

Il dottor Giuseppe Ippolito già 5 anni fa aveva avuto la ribalta della cronaca nazionale e internazionale per aver affrontato con il suo ospedale l’emergenza Ebola. Allo Spallanzani era stato trattato il primo caso italiano di paziente che aveva contratto il virus Ebola, guarendo dopo settimane di cure eseguite proprio da una equipe diretta dal medico salernitano.

Il team di ricercatori che ha isolato il coronavirus è tutto al femminile. Tre donne, protagoniste dell’impresa che consentirà di sviluppare terapie ed un possibile vaccino. E’ campana anche Maria Capobianchi la direttrice del laboratorio di Virologia dell’Inmi Spallanzani 67enne originaria di Procida.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento