Coronavirus, individuati i comuni salernitani USCA. C’è anche Trentinara. Ascolta l’intervista al sindaco

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

C’è anche Trentinara tra i comuni individuati dall’Asl di Salerno quale sedi di Unità Speciali di Continuità Assistenziale.

Si tratta di strutture allestite nei comuni già sede di un Presidio di Continuità Assistenziale, come Trentinara. Nella delibera del Direttore Generale della Asl Salerno n. 296 del 17 marzo, immediatamente esecutiva, i comuni ospiteranno le specifiche strutture per tutta la durata della emergenza epidemiologica da COVID-19. 

 

Per consentire al medico di medicina generale o al pediatra di libera scelta o al medico di continuità assistenziale di garantire l’attività assistenziale ordinaria, le regioni hanno istituito le unità speciali, una per ogni 50mila abitanti, per la gestione domiciliare dei pazienti affetti da Covid-19 che non necessitano di ricovero ospedaliero. A Trentinara la struttura sarà attiva presso la già sede del Presidio di Continuità Assistenziale, in Via Manzoni, e sarà attiva attiva sette giorni su sette dalle ore 08.00 alle 20.00.

In merito è intervenuto a Radio Alfa il sindaco di Trentinara, Rosario Carione
Carione

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp