Coronavirus, in calo le tariffe RC Auto ma non in Campania

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

L’obbligo di stare a casa e il blocco di molte attività produttive hanno determinato un drastico calo del numero di veicoli in circolazione (-77%) e dei sinistri stradali (-68% secondo gli ultimi dati della polizia stradale); condizioni che hanno contribuito a far calare la tariffa media RC auto scesa a marzo 2020 dell’8% rispetto allo stesso mese del 2019. Ma non accade dappertutto.

Tra le regioni dove le tariffe sono scese in misura inferiore, all’ultimo posto si posiziona la Campania, dove i valori medi sono in calo solo dell’1,39% rispetto allo stesso mese del 2019.

 

Dunque alla Campania va ancora la maglia nera visto che a marzo 2020 per assicurare un mezzo occorrevano, in media, 922 euro, vale a dire l’85% in più rispetto al valore nazionale. A guidare invece la classifica dei cali è l’Emilia-Romagna, area dove, a marzo 2020, i valori medi sono scesi del 12%. Seguono Toscana e Lazio.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp