Coronavirus in Basilicata. Disposta la chiusura per i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha disposto la “chiusura” fino al 26 aprile di altri tre comuni lucani: Tricarico, Irsina e Grassano (Matera).

 

La decisione a seguito dell’aumento dei contagi di coronavirus. Nei giorni scorsi il governatore lucano aveva disposto lo stesso provvedimento per Moliterno, in Val d’Agri.

Nell’ordinanza, in particolare, si fa riferimento a 10 i nuovi casi di contagio a Irsina e a 11 nuovi casi a Tricarico e alla circostanza che “il 16 per cento dei contagi dell’intero territorio regionale provengono dai comuni di Tricarico e Irsina”.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento