Coronavirus, il sindaco di Caselle in Pittari pronto a chiudere i confini se la situazione peggiora

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Il sindaco di Caselle in Pittari, Gianpiero Nuzzo, si dice pronto a chiudere i confini del proprio comune, in stile lockdown, se dovesse essere necessario, cioè se dovesse ulteriormente complicarsi la situazione relativa al focolaio di contagio da Coronavirus.

Lo ha detto ieri in un video messaggio pubblicato sulla pagina facebook ufficiale del Comune, dopo la notizia di altri 4 casi positivi che fanno salire a 19 il numero delle persone attualmente positive. La situazione è comunque sotto controllo, perché sono stati intensificati i controlli ed è stata attivata nuovamente la protezione civile.

 

Il primo cittadino del comune del Golfo di Policastro fa appello al senso di responsabilità dei cittadini affinché rispettino le regole, per tutelare se stessi e gli altri.

Ascolta 
Gianpiero Nuzzo

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp