Coronavirus, il comune di Piaggine consegna l’emogasanalizzatore portatile all’ospedale di Roccadaspide

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Il comune di Piaggine ha consegnato al Reparto di Rianimazione dell’Ospedale di Roccadaspide l’emogasanalizzatore portatile che l’ente ha fornito, dopo la considerazione espressa dalla Regione Campania qualche settimana fa sulla carenza di attrezzature mediche utili per fornteggiare l’emergenza Coronavirus.

Il comune retto da Guglielmo Vairo ha effettuato la donazione di concerto con l’Associazione ONLUS Soccorso Sociale. Il prezioso macchinario, dal costo di 5mila euro, darà la possibilità al personale sanitario di esaminare il sangue arterioso e valutare, così, la respirazione del paziente, restituendo il valore reale dell’ossigeno nel sangue.

 

 

Sarà possibile effettuare, anche a domicilio, un prelievo di sangue più volte al giorno per avere un maggior numero di valori di riferimento. Per i malati di Covid-19 è un esame fondamentale, ma, finita l’emergenza, sarà un’apparecchiatura molto utile per tenere sotto controllo la salute delle persone anziane e dei bronchitici cronici del territorio circostante.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp