Coronavirus, i volontari dell’ANC di Bellosguardo a supporto dei comuni e dei cittadini in difficoltà

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Non si ferma la solidarietà anche in questa seconda ondata di coronavirus, durante la quale si registrano nuovamente gli stessi disagi, sul piano economico e sociale, che si registrarono durante la prima ondata.

Disagi soprattutto per i cittadini in isolamento, specie quelli che vivono da soli, e che hanno difficoltà anche per la spesa o l’acquisto di farmaci. E sono tante le iniziative disposte da comuni ed associazioni a favore dei cittadini in maggiore difficoltà. A Bellosguardo e nei paesi vicini i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri sono disponibili, come già lo sono stati da marzo, per la consegna di farmaci, generi di prima necessità e bombole di ossigeno a domicilio.

 

I comuni in cui i volontari sono attivi sono Bellosguardo, Sant’Angelo a Fasanella, Ottati, Controne, Sant’Arsenio, Teggiano, Monte San Giacomo, Monteforte Cilento. Il Nucleo ANC di Volontariato e Protezione Civile funge da supporto ai comuni anche presso gli uffici postali e nei mercati settimanali, anche per garantire il rispetto delle norme anti contagio. 

Ad illustrare le attività di questo periodo il presidente Ireneo Scardino e la volontaria Mirna Serra.
Ireneo Scardino Mirna Serra

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento