Coronavirus, due test probabili positivi in Campania. Uno proviene dall’ospedale di Vallo della Lucania

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sono due i test probabili positivi al coronavirus inviati a Roma dall’ospedale Cotugno di Napoli. I due pazienti sono provenienti dal Casertano e da Vallo della Lucania.

I tamponi, secondo quando si apprende, sono stati inviati all’Istituto Superiore di Sanità, per le contro analisi. Secondo quanto si è appreso per entrambi i casi si è ricostruito il percorso degli ultimi giorni. Vengono entrambi dal Nord, uno dei due si è presentato direttamente in ospedale, l’altro paziente risulta asintomatico. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, al termine della riunione con tutti i sindaci campani per fare il punto sul Coronavirus. 

Uno dei due casi si riferisce ad una donna di 26 anni che è giunta martedì sera all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. E’ originaria del Cilento, ma è rientrata da Cremona con sintomi influenzali da alcuni giorni. La donna si è presentata in ospedale, indossando una mascherina e accompagnata dai genitori. Per lei è scattato subito il protocollo previsto dalle direttive del Governo per l’emergenza Coronavirus. I genitori che l’accompagnavano sono stati posti in quarantena.

“Tecnicamente si chiama caso probabile – ha spiegato De Luca – ora attendiamo la verifica per sapere se è positivo o meno”.

Al termine della riunione con i sindaci il governatore ha detto che “dobbiamo tenere nervi saldi, spiegare bene cosa sta succedendo”. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp