Coronavirus, domenica tragica. Due decessi nel Vallo di Diano, uno a Salerno e a Cava de’ Tirreni

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Domenica delle Palme tragica nel Vallo di Diano per due decessi con Coronavirus e un sospetto decesso.

È deceduto stamattina all’ospedale di Polla, Alessandro Mollica, di 84 anni, originario del napoletano ma residente a Polla.

L’altra vittima è una 85enne di Sala Consilina, Colomba Adamo, ricoverata anch’ella da alcuni giorni all’ospedale di Polla. Non ha alcun legame con la casa di riposo Istituto Juventus. Sono dunque 15 i decessi accertati per Covid-19 nel Vallo di Diano-Tanagro. 

 

C’è poi un sospetto caso covid-19 che riguarda un 80enne deceduto a Polla in casa. Non è certo che si tratti di decesso per Coronavirus.

Un decesso con Coronavirus anche a Salerno città. Non ce l’ha fatta una 91enne di Salerno ricoverata da oltre due settimane al “Ruggi”. Le condizioni della donna, residente alla frazione Pastena, nelle ultime ore, dopo giorni di ricovero, si erano aggravate. E’ la terza vittima a Salerno: la scorsa settimana hanno perso la vita un 78enne di Torrione e una donna di Ogliara.

Anche il comune di Cava de’ Tirreni piange una vittima con Coronavirus. Si tratta del 76enne Domenico Angrisani. Era ricoverato all’ospedale di Eboli.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp