Coronavirus, decesso ad Avellino per paziente di Nocera Inferiore. Il sindaco a Radio Alfa “possibile infezione in ospedale”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ancora un decesso per Coronavirus sul territorio salernitano. Non ce l’ha fatta la donna di 69 anni originaria di Sarno ma residente a Nocera Inferiore, secondo caso positivo di Coronavirus in città.

Era ricoverata all’ospedale Moscati di Avellino. Era stata sottoposta ad un intervento chirurgico agli occhi. La donna era risultata positiva al tampone. La famiglia, residente al confine tra Nocera Inferiore e San Valentino Torio, è da giorni in quarantena in attesa di conoscere l’esito dei tamponi a cui tutti sono stati sottoposti.

A Radio Alfa il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, che, sulla base delle prime indicazioni, ritiene che si sia trattato di una infezione contratta all’interno dell’ospedale irpino non avendo alcun sintomo al momento dell’ingresso. Anche il sindaco Torquato ha fatto richiesta di sottoporre a tampone il personale sanitario del suo ospedale, l’Umberto I

Ascolta

Torquato

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp