Coronavirus, De Luca chiede “un’operazione trasparenza” sui numeri dei contagi in Campania

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Operazione trasparenza e verità. E’ quanto chiede ufficialmente il governatore Campano, De Luca a fronte di quello che definisce “uno sciacallaggio mediatico senza precedenti sulla sanità campana, teso ad accreditare l’idea di manovre oscure messe in atto per nascondere la realtà”.

 

De Luca parla di “esempi di comportamenti scandalosi e irresponsabili sul piano delle competenze istituzionali e delle responsabilità personali. Sono clamorose e davvero insostenibili le immagini del lungomare di Napoli con assembramenti vergognosi e nella più totale assenza di ogni forma di controllo. Agli occhi dell’Italia basterebbero quelle immagini per motivare una zona strarossa al di là dei dati ospedalieri e sanitari. Sottolinea poi “il ripetersi di dichiarazioni indecenti da parte di gente che non ha mosso un dito in questo anno per esercitare una sia pur minima azione di contrasto al Covid e dichiarazioni estemporanee di qualche “consulente” scientifico che continua ad esternare a ruota libera”.

Tutto questo ha spinto de Luca a chiedere al ministro della Salute un confronto di merito e pubblico sui dati oggettivi del sistema sanitario campano, nell’ambito di una verifica generale e ineludibile dei dati di tutte le regioni d’Italia. Alla richiesta avanzata questa mattina ha aderito totalmente il ministro Speranza

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento