Coronavirus. Crescono i contagi, a Roccadaspide scuole chiuse fino al 24 gennaio

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Desta sempre maggiori preoccupazioni la situazione a Roccadaspide ma anche nei comuni vicini, per la situazione legata al focolaio sviluppatosi all’interno dell’ospedale di Roccadaspide, che ha fatto aumentare il numero dei contagi sia a Roccadaspide che nei paesi vicini.

Per questa ragione il sindaco di Roccadaspide, Gabriele Iuliano, ha deciso di adottare ulteriori provvedimenti per il contenimento della diffusione del contagio. Con l’ordinanza numero 1 del 2021 ha disposto la sospensione delle attività didattiche di ogni ordine e grado dal 11 al 24 gennaio. Quindi non torneranno in classe lunedì 12 gennaio i bambini elle scuole dell’infanzia e della prima e seconda della primaria.

 

Sta infatti aumentando il numero di positività a Roccadaspide, che già nelle ultime settimane aveva dovuto fare i conti con un discreto numero di contagi, ma con l’accendersi del focolaio presso il locale Ospedale che ha portato ad una trentina di case tra personale sanitario, portantini e pazienti questi ultimi trasferiti in strutture covid della provincia di Salerno, il primo cittadino ha ritenuto necessario mettere in campo ogni azione possibile per frenare il dilagare del virus.

Contestualmente si sta lavorando per realizzare uno screening in vista del ritorno a scuola, e si sta lavorando per poter effettuare anche all’ospedale di Roccadaspide le vaccinazioni.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento