Coronavirus, controllo del territorio. 3900 multati in un mese sul territorio provinciale

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Prosegue in provincia di Salerno l’attività di monitoraggio e controllo del territorio finalizzata ad assicurare il rispetto delle prescrizioni introdotte per il contenimento e il contrasto alla diffusione del Covid-19 “Coronavirus”.

Nell’arco di circa un mese, fino a ieri, sono stati controllati 87mila cittadini, di cui 3.900 sanzionati per aver violato le disposizioni normative in tema di spostamento che, com’è noto, è consentito solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e urgenza. Per quanto riguarda gli esercizi commerciali, sono stati complessivamente sottoposti a controllo oltre 36mila.

 

Un impegno costante delle Forze di Polizia, statali e locali, con uno schieramento in campo di 500 pattuglie al giorno, tra personale della Polizia, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizie locali e Polizia Provinciale. In vista dell’approssimarsi delle festività Pasquali, il dispositivo di controllo del territorio è stato ulteriormente intensificato con l’impiego di altre 36 pattuglie delle Forze di Polizia, che vigileranno in particolare nelle aree a vocazione turistica della provincia, Costiera Amalfitana e Cilento, per prevenire gite fuori porta, riunioni familiari, spostamenti nelle “seconde” case e comportamenti comunque in contrasto con le norme vigenti.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp