Coronavirus, Baronissi. Aumenta il contagio, dalle 20 vietato sostare in piazze, strade, ville e parchi

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Aumentano i contagi a Baronissi. Il sindaco Gianfranco Valiante, con ordinanza odierna, sentito il Coc, ha adottato misure ulteriormente restrittive per contrastare la diffusione preoccupante del virus e salvaguardare la salute dei cittadini.

 

Da domani 7 novembre e fino al 3 dicembre, è stata disposta la chiusura anticipata, dalle 20 in poi, di piazze, ville, parchi e strade, ordinariamente frequentate nelle ore serali.

In tutte le aree pubbliche sarà consentito il normale transito ma non lo stazionamento se non per indifferibili e documentate ragioni.

In seguito al contagio contratto da un dipendente comunale, il Palazzo di Città sarà chiuso al pubblico, ad eccezione dei servizi essenziali. I dipendenti sono comandati allo smart working.

Tutti i dipendenti comunali sono stati sottoposti ad indagine epidemiologica.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento