Coronavirus, associazioni disabilità “immobilismo della Regione”

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Fish Campania ed Anffas Campania, associazioni che si occupano di disabilità, hanno indirizzato una nota al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, denunciando l’immobilismo della Regione, che ad oggi, ancora – è scritto nella nota – non ha emanato nessun provvedimento chiaro per quanto riguarda la possibilità di sospendere i servizi dei centri diurni e quelli in regime semi-residenziali frequentati da persone con disabilità, la maggior parte con disabilità intellettiva.

Fish ed Anffas sono molto preoccupate perché soprattutto le persone con disabilità intellettiva sono le prime ad essere esposte al rischio di contagio del Covid-19 ed è molto difficile far rispettare le norme previste in materia di prevenzione dal virus.

 

Inoltre, le uniche a farsi carico dell’assistenza sono le famiglie, perché lasciate sole dai Comuni e dalla stessa Regione Campania, per la carenza di servizi di assistenza domiciliare, che con tutte le precauzioni potrebbero dare un sollievo alle famiglie e sostenere anche chi è privo della rete familiare e quindi rimasto solo ad affrontare questo momento difficile.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento