Coronavirus, a Baronissi spesa a giorni alterni in base al cognome

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Spesa a giorni alterni a seconda della lettera iniziale del cognome. Lo ha deciso il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante che ha firmato un’ordinanza valida da lunedì e per la settimana di Pasqua. 
Ancora troppa gente per strada e in fila in attesa di entrare al supermercato anche solo per un acquisto da pochi euro. Una pratica che deve sparire e dunque ecco la decisione. 
Le famiglie con il cognome che comincia per A – L faranno la spesa nei giorni dispari.
Le famiglie con il cognome che comincia per M – Z faranno la spesa nei giorni pari. 

E’ consentita la spesa ad una sola persona per nucleo familiare. Saranno per questo intensificati i controlli nei pressi dei supermercati e lungo le arterie principali. Questa mattina sono stati elevati 3 verbali a persone che arrivavano a Baronissi da vicini comuni. 
764 le persone controllate in 5 giorni con un totale di 24 verbali elevati

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp