Coronavirus, 6 donne positive ad Ascea in una struttura. Primo caso a Celle di Bulgheria

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ad Ascea oggi sono risultate positive al covid 6 donne di origini straniere. Sono asintomatiche e non sono residenti ad Ascea. Sono domiciliate tutte in un’unica struttura. Saranno messi in quarantena anche tutti gli ospiti della struttura.

Primo caso da Coronavirus nel Comune di Celle di Bulgheria. Ad annunciarlo il il sindaco Gino Marotta. Il contagio riguarda una donna di origine moldava che arrivata da qualche giorno nella frazione di Poderia per assistere un’anziana del posto. Sottoposta a tampone, è risultata positiva. Sono stati disposti i tamponi anche per l’anziana e per il nucleo familiare, mentre si stanno ricostruendo i contatti della donna che comunque è in buone condizioni.

Un nuovo caso positivo al covid-19 oggi arriva da Roccapiemonte.

 

A Sapri invece, dopo il caso di positività riscontrato ieri per un dipendente comunale, anche il sindaco di Sapri, Antonio Gentile è in isolamento volontario. Sono stati effettuati tamponi sui diretti colleghi dell’uomo e sul personale sanitario che è stato a contatto con il paziente nei tre giorni di ricovero a Sapri, dove comunque è stato tenuto come da protocollo in isolamento. Ora si sta lavorando per ricostruire la rete degli ultimi contatti dell’uomo al di fuori dalla sfera lavorativa e familiare. L’uomo è comunque in buone condizioni ed è stato trasferito ieri all’Ospedale di Scafati.

Buone notizie da Sarno dove sono risultati negativi i tamponi collegati agli ultimi casi di positività. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp