Coronavirus, 22 nuovi casi nel Salernitano. Positivo infermiere all’ospedale di Nocera Inferiore

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Nel Salernitano i nuovi casi positivi al covid-19 resi noti dall’Asl Salerno sono 22, di cui 7 a Salerno città, 5 a Nocera Inferiore, 3 a Baronissi, 1 a Battipaglia, Campagna, Cava de’ Tirreni, Castel San Giorgio, Ravello, Ascea e Mercato San Severino.

Per quanto riguarda Nocera Inferiore i casi conclamati di Covid 19 dall’Asl sono tutti collegati al focolaio individuato all’interno dell’ospedale Umberto I. L’allarme è scattato quando nella serata di lunedì un infermiere, del reparto di Medicina, ha accusato febbre e l’esame del tampone ha confermato la positività. Il reparto è stato sanificato e sono stati fatti i tamponi a infermieri e pazienti ricoverati in reparto.

 

Per quel che riguarda invece i 3 nuovi casi positivi a Baronissi, sono due cittadini facenti parte dell’elenco fornito dal Comune e uno che ha sostenuto le indagini per proprio conto. Tra loro un bambino di 12 anni che frequenta la scuola a Lancusi. Il sindaco Gianfranco Valiante ha detto che le loro condizioni di salute sono buone.  Fanno parte della catena dei contatti collegati alla palestra Tempio Shaolin il cui istruttore era risultato contagiato. Gli ulteriori tamponi comunicati dall’Asl, in totale 13, hanno dato esito negativo. Sale a 22 il numero dei cittadini positivi al Coronavirus nella cittadina della Valle dell’Irno. 

Nel vicino comune di Fisciano sono risultati negativi gli altri 10 tamponi effettuati ad altrettanti cittadini frequentanti la palestra di Baronissi. Inoltre, sono stati al momento trasmessi solo 3 dei 13 tamponi rimanenti, riferiti ai ragazzi che frequentano la classe 2 C della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Don A. De Caro” di Lancusi, di cui 2 sono risultati negativi e 1 positivo, residente a Baronissi. Ulteriori comunicazioni sono attese per oggi. 

Un nuovo contagio anche a Vietri sul Mare. Lo ha comunicato il sindaco Giovanni De Simone spiegando che sono state attivate tutte le procedure e messi in quarantena i contatti della persona. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp