Coronavirus, 147 contagiati in Campania. De Luca “evitiamo servizi a domicilio”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sale a 147, di cui due guariti, il numero di contagiati dal Covid-19 in Campania. L’Unità di Crisi della Protezione civile regionale ha fatto sapere che nel pomeriggio sono stati esaminati 80 tamponi presso il centro di riferimento regionale dell’ospedale Cotugno. 10 di questi sono risultati positivi.

In mattinata erano stati esaminati 68 campioni.

 

Come per tutti gli altri, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità. 

Intanto, il Governatore  della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo ieri sera a ‘Carta Bianca’, su RaiTre, ha spiegato che sono 44 i contagiati attualmente ricoverati in terapia intensiva, mentre 10 persone sono intubate. Secondo De Luca, la grande incognita è legata a coloro che sono venuti dal Nord. 1733 sono stati identificati, ma ci sono migliaia di persone che non sono in isolamento. La Regione sta cercando di evitare che il contagio diventi incontrollabile. “La prevenzione prima era nella ricostruzione dei contatti, ora la prevenzione individuale non è più possibile. Posti letto per tutti non ci sono e quindi le mezze misure non sono più tollerabili”.

Dopo la chiusura di bar e ristoranti alle 18, il governatore campano ritiene che si debba evitare il servizio a domicilio. Fa un esempio: se dieci pizzerie portano pizze a cento persone sono mille contatti. In dieci giorni sono diecimila contatti. Infine un appello: c’è carenza di sangue. Ci sono sette bambini in attesa di trapianto di midollo. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp