Coronavirus, 1026 contagi in Campania. Un nuovo caso a San Marzano sul Sarno

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sono 1026 in Campania le persone positive al contagio da Coronavirus. L’unità di Crisi della Regione Campania ha fatti sapere che sono pervenuti i risultati del centro di riferimento dell’ospedale Ruggi di Salerno che nell’ultima sessione di ieri ha esaminato 70 tamponi, di cui 13 risultati positivi.

In Provincia di Napoli i positivi sono 543, in Provincia di Salerno: 179; in Provincia di Avellino: 145; in Provincia di Caserta: 124; in Provincia di Benevento: 13; Altri in attesa di verifiche: 22

Nuovo caso positivo di Coronavirus nel comune di San Marzano sul Sarno. Ad annunciarlo è direttamente il sindaco Cosimo Annunziata con un video pubblicato sui social. Intanto all’ospedale “Mauro Scarlato” di Scafati, su disposizione del direttore generale dell’Asl Mario Polverino, sono stati effettuati i tamponi a tutto il personale sanitario. Un infermiere asintomatico, al momento, è risultato positivo al test e si trova in quarantena domiciliare. Gli accertamenti sono tuttora in caso, ma sembra che non abbia contratto il virus all’interno del nosocomio scafatese.

 

C’è apprensione invece a Mercato San Severino per un uomo deceduto mentre era ricoverato all’ospedale Fucito. Si è in attesa dei risultati del tampone. 

Sono 84 le persone positive al contagio da Coronavirus in Basilicata. La task force regionale ha comunicato che in tutta la giornata di ieri sono stati effettuati 65 test. Di questi, 53 sono risultati negativi e 12 positivi di cui uno relativo alla morte di un 77enne di Marsicovetere, primo caso di decesso in Basilicata. I casi positivi riguardano due persone a Policoro, 7 a Potenza, due a Marsico Nuovo ed il77enne di Marsicovetere deceduto all’ospedale di Potenza. 15 sono ricoverati nei reparti di Malattie infettive e 11 in Terapia intensiva. Primo caso di positività da Covid-19 anche a Satriano di Lucania. Si tratta dell’assessore Donato Vignola, di professione infermiere all’ospedale “San Carlo” di Potenza. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp