Corbara in festa per San Bartolomeo. Ricollocata tela del ‘600 appena restaurata

Tela di San Bartolomeo e chiesa di Corbara

Comunità in festa oggi a Corbara per le celebrazioni in onore di San Bartolomeo, patrono del piccolo centro ai confini fra la Costiera Amalfitana e l’Agro nocerino.

I festeggiamenti sono cominciati già ieri quando è stata ricollocata nella sua posizione originaria dopo circa trent’anni la tela restaurata del ‘600 raffigurante raffigurante la Madonna con il bambino Gesù e con gli apostoli San Pietro e San Bartolomeo.

La Comunità parrocchiale di Corbara guidata dal parroco Don Vincenzo Buono ha accolto l’opera sottoposta ad un delicato restauro eseguito da una ditta di Castel San Giorgio, che lo ha effettuato sotto la guida della Soprintendenza.

La tela era stata danneggiata durante il terremoto dell’80, ma solo due anni fa sono iniziati i lavori di restauro.

L’opera riflette lo stile pittorico di Marco Pino. Uno dei pittori di maggiore rilievo attivi a Napoli durante la Controriforma.

Lascia un Commento