Cooper Standard a Oliveto Citra, a rischio licenziamento 95 operai. La decisione del consiglio comunale

Arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia del rischio licenziamento collettivo di ben 95 operai dello stabilimento dell’azienda Cooper Standard ad Oliveto Citra.

L’azienda produce guarnizioni in gomma per l’industria automobilistica e dei veicoli commerciali per conto dell’unico cliente del gruppo Fca.

Nata nel 2017, la Cooper Standard rilevò ad Oliveto Citra un ramo dell’azienda Sud Gomme. La proprietà spiega, in una nota, che l’azienda sta subendo delle gravi perdite a causa dell’aumento dei costi di fitto del capannone nella zona industriale di Oliveto Citra. Ieri sera si è svolto un consiglio comunale monotematico e l’intero consiglio, all’unanimità, ha deliberato una proposta all’azienda di farsi carico come Comune insieme agli operai, dei costi di fitto del capannone.

Abbiamo intervistato uno degli operai, Filippo, e il sindaco di Oliveto Citra, Carmine Pignata

Operaio Cooper Standard

Sindaco Oliveto Citra Cooper Standard

Lascia un Commento