Contursi Terme, 30 telecamere di videosorveglianza presto in funzione. L’intervista

A Contursi Terme entrerà definitivamente in funzione la prossima settimana, il nuovo impianto di videosorveglianza in tutti i punti  viari di accesso al paese e nelle aree principali della città di Contursi Terme.

Costate 21mila euro, le 30 telecamere di video sorveglianza annoverano degli avanzati software che permetteranno al Comune di Contursi, attraverso la visione di una società di vigilanza privata, di tenere sotto controllo l’intero territorio della cittadina della Valle del Sele che da mesi, è interessato da numerosi furti ai danni delle abitazioni.

Sull’idea e sui costi, sentiamo l’assessore Onofrio Forlenza.

Onofrio Forlenza

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento