Contursi T. (SA) – Un arresto per detenzione illegale di armi

Un 41enne di Olevano sul Tusciano è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Contursi Terme per detenzione illegale di armi comuni da sparo. I militari hanno notato il 41enne nell’area industriale della cittadina termale mentre a bordo di un’auto si dirigeva a velocità sostenuta sulla SS691 verso lo svincolo dell’autostrada A3. L’uomo è stato bloccato nei pressi della bretella autostradale, è stato perquisito e trovato in possesso di una pistola calibro 7,65, con matricola abrasa, perfettamente funzionante, e 7 munizioni. Nel vano porta oggetti, i carabinieri hanno trovato 17 cartucce dello stesso calibro e una serie di apparecchi telefonici. Il materiale sarà sottoposto ad accertamenti tecnico-scientifici di natura balistica. Il 41enne è stato condotto nella Casa Circondariale di Salerno a disposizione della magistratura competente.

Lascia un Commento