Controne, istituite 3 commissioni in seno alla Comunità Montana Alburni

Semplificare è l’obiettivo per il quale nel pomeriggio di ieri il Consiglio della Comunità Montana Alburni, con sede a Controne, ha istituito tre Commissioni di Lavoro, relative rispettivamente ai settori Agricoltura e Foreste, Sport e Cultura e Lavori Pubblici.

Ne dà notizia su facebook il sindaco di Ottati, Eduardo Doddato, che è membro della commissione Lavori Pubblici insieme a Franco Vecchio e a Francesco Scorza. In particolare la Commissione Forestazione, composta dai Consiglieri Vincenzo Rosolia, Donato Poto, e presieduta da Vincenzo Luciano, avrà l’obiettivo di individuare ed attuare, oltre alla stabilizzazione degli OTD (Operai a tempo determinato), l’implementazione del personale da impiegare nella forestazione, alla luce del nuovo regolamento e delle nuove ulteriori funzioni assegnate alle Comunità Montane.

La Commissione Lavori Pubblici si occuperà di concertare con gli Enti le proposte da fare alla Regione ed alla Provincia per il lotto di ulteriori 15 milioni per la Fondovalle Calore stanziati dalla Regione, e monitorare il progetto presentato per la messa in sicurezza della strada che costeggia il fiume da Controne a Serre. La commissione Sport e cultura è composta da Antonio Salerno, Alessandro Gino e Marco Caponigro.

“Queste commissioni – spiega Doddato – non sono nate per creare nuove poltrone, ma perché c’è bisogno di lavorare di più e meglio, e – conclude – per fare in modo non che vengano prima gli Alburni ma che gli Alburni siano primi”.

Lascia un Commento