Controlli sull’inquinamento del fiume Sarno e dei torrenti Solofrana e Cavaiola

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Proseguono i controlli dei Carabinieri sulle fonti di inquinamento del fiume Sarno e dei torrenti Solofrana e Cavaiola.

Denunciate finora 48 persone ed elevate 15 contravvenzioni per un importo di circa 40 mila euro. 87 le imprese controllate e 6 gli scarichi abusivi sequestrati.

I controlli sono stati effettuati sia durante la fase del lockdown dell’epidemia di Coronavirus che in seguito con l’accordo siglato con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale.

 

Sono 247 le principali attività produttive censite dai militari presenti nei territori attraversati dal Sarno, considerato il fiume più inquinato d’ Europa.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp