Contro la sosta selvaggia da lunedì a Salerno il sistema street control

Contro la sosta selvaggia a Salerno al via, da lunedì prossimo, il sistema street control vale a dire la telecamera mobile posizionata sulle pattuglie della polizia municipale che consentirà di raddoppiare le contravvenzioni per divieti di sosta e parcheggi in doppia e tripla fila.

Si partirà quindi con una fase sperimentale del nuovo sistema su via Trento e Corso Garibaldi.

Le multe arriveranno a casa entro una settimana o al massimo 10 giorni.

Saranno due gli street control in dotazione ai caschi bianchi. Sul tetto di un’auto della polizia municipale verrà collocata una telecamera ad infrarossi in grado di operare in qualsiasi condizione atmosferica e di visibilità, anche di notte. Il sistema rileva le targhe dei mezzi parcheggiati nel raggio di una ventina di metri. La violazione rilevata verrà inviata ad una banca dati e poi notificata al trasgressore.

Grazie a questa nuova tecnologia quindi gli agenti non avranno più bisogno di fermarsi, scendere dall’auto, scrivere la contravvenzione e apporla sul lunotto. Basterà che lo “street control” inquadri la targa e sul computer collegato al sistema in dotazione agli agenti, appariranno tutte le notizie necessarie. Il sistema infatti è in grado di mostrare in tempo reale, grazie alla targa, tutti i dati sensibili della vettura: bollo, assicurazione, revisione, punteggio patente del guidatore ed eventuali precedenti infrazioni. 

Lascia un Commento