Consiglio Provinciale. Paolo Imparato eletto sul filo di lana, a rischio la delega viabilità

paolo imparato sindaco padula

Erano più di 1800 i consiglieri comunali ed i sindaci del salernitano che ieri hanno rinnovato il Consiglio provinciale.

I seggi sono rimasti aperti a Palazzo Sant’Agostino dalle 8 alle 20.

Subito dopo la chiusura sono iniziate le operazioni di spoglio.

Sette in campo le liste dei candidati.

Una vittoria scontata per il Partito Democratico ha ottenuto otto seggi: potrà così continuare a sostenere il presidente Giuseppe Canfora eletto due anni fa e che ha davanti a se altri due anni di mandato.

Qualche defezione per il sindaco di Salerno, Enzo Napoli che si aspettava più preferenze.

Un’elezione che ha riconfermato sul filo di lana anche il sindaco di Padula, Paolo Imparato, a consigliere provinciale.

Una riconferma arrivata solo grazie all’ottavo seggio nonostante il lavoro importante svolto da Imparato negli ultimi due anni con la delega alla viabilità. 

Riascolta l’intervista 
Paolo Imparato

Lascia un Commento