Consegnato il Premio Caggiano ai diplomati col massimo dei voti al Liceo Pisacane di Padula

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Si è rinnovato anche quest’anno il tradizionale appuntamento del Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula con il Premio “Caggiano” che viene conferito dal 1983 agli studenti che si sono diplomati col massimo dei voti nell’anno scolastico precedente.

Il Premio è stato istituito per volontà della famiglia Caggiano-Brigante per ricordare Angelo Caggiano che, a soli 17 anni, durante la II Guerra Mondiale, fu inviato in Russia senza più fare ritorno. Angelo amava studiare.

 

Quest’anno la cerimonia di consegna, a causa dell’emergenza epidemiologica covid-19, si è svolta in modalità streaming a distanza.

La dirigente scolastica Liliana Ferzola ha rivolto un saluto e un plauso alle studentesse e agli studenti collegati.

In rappresentanza della famiglia Caggiano-Brigante, presente l’ingegnere Michele Brigante, presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno, che ha rivolto un accorato invito alle ragazze e ai ragazzi a coltivare l’amore per lo studio e per la ricerca sottolineando anche il lavoro svolto dalle eccellenze italiane nella pandemia covid.

Presenti anche la vicepreside Carmela Pessolano e le docenti Maria Carla Gallo e Antonietta Prisco.

Le borse di studio del Premio Caggiano sono state attribuite alle studentesse e agli studenti che lo scorso anno si sono diplomati con votazione 100 e lode: Samantha Calabria, Pietro D’Elia, Vittorio De Lauso, Milena La Regina, Maria Lisa, Gherardo Palumbo

Ad essere premiati con la pergamena le studentesse e gli studenti che si sono diplomati con votazione 100: Francesco Ardia, Alessia Buonafina, Carmen De Fina, Arianna De Lisa, Silvia Di Giulio, Luca Di Santi, Emanuela Gangone, Luca Lambiase, Alessia Maiorino, Salvatore Marra, Nicoletta Pierri, Giampiero Scotellaro, Dario Torricelli, Francesca Giada Viola

Comunicato stampa

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp