Consegnati a Teggiano i lavori di restauro conservativo dell’obelisco di San Cono

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Sono stati consegnati questa mattina al comune di Teggiano i lavori di restauro e conservazione dell’obelisco e della statua di San Cono, nel centro storico.

 

I lavori, per un importo di 200mila euro, saranno realizzati con un finanziamento assegnato dalla Regione Campania alla Comunità Montana Vallo di Diano: circa 300mila euro in totale di cui 100mila euro sono destinati all’illuminazione artistica negli edifici di culto rientranti nell’area di intervento della Strategia Aree Interne.

L’obelisco di San Cono, che dal 1887 domina maestoso la piazza principale del centro storico di Teggiano, dai suoi 23 metri d’altezza, nell’aprile del 2015 fu sottoposto ad accurati controlli da tecnici specializzati arrivati da Livorno.

Le verifiche erano state chieste a più riprese dal Comitato Feste di San Cono, preoccupato per un cedimento notato da tempo al basamento su cui poggia la pesante statua in bronzo che raffigura il Santo patrono di Teggiano.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento