Consegnati 150 nuovi autobus in Campania alle aziende nelle varie province

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Sono quasi mille, 942 per l’esattezza, i nuovi autobus per il servizio di trasporto pubblico che la Regione Campania sta acquistando con un investimento complessivo di 233 milioni di euro.

I bus verranno consegnati in diversi lotti alle 35 aziende che gestiscono il servizio nelle varie province e aree della Regione.

 

I primi lotti prevedono un pacchetto di 277 autobus secondo l’accordo quadro firmato da Acamir (Agenzia Campana per la Mobilità, le Infrastrutture e le Reti): i primi 50 bus sono stati già consegnati a giugno 2019 e 116 sono stati consegnati ieri. Il programma proseguirà nel prossimo anno: nei primi mesi del 2020, informa la Regione Campania, arriveranno altri 40 bus nuovi a cui se ne aggiungeranno 71 entro la primavera 2020. 

I bus urbani più piccoli, i cosiddetti ‘pollicini’ di nuova generazione, sono dei Mobi 7 Daily, a gasolio, con 8 posti a sedere e 32 in piedi. Hanno la climatizzazione e il posto guida protetto. I bus urbani più grandi sono dei Citymood a gasolio, con pianale interamente ribassato, 21 posti a sedere e 63 in piedi, dotati di climatizzazione posto guida protetto. I bus sono predisposti per l’installazione di apparati elettronici, come ad esempio i sistemi di telecamere per la videosorveglianza, sistema di comunicazione vocale conducente-deposito aziendale, altoparlanti interni per la diffusione di informazioni all’utenza.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento