Consegnati 150 nuovi autobus in Campania alle aziende nelle varie province

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sono quasi mille, 942 per l’esattezza, i nuovi autobus per il servizio di trasporto pubblico che la Regione Campania sta acquistando con un investimento complessivo di 233 milioni di euro.

I bus verranno consegnati in diversi lotti alle 35 aziende che gestiscono il servizio nelle varie province e aree della Regione.

I primi lotti prevedono un pacchetto di 277 autobus secondo l’accordo quadro firmato da Acamir (Agenzia Campana per la Mobilità, le Infrastrutture e le Reti): i primi 50 bus sono stati già consegnati a giugno 2019 e 116 sono stati consegnati ieri. Il programma proseguirà nel prossimo anno: nei primi mesi del 2020, informa la Regione Campania, arriveranno altri 40 bus nuovi a cui se ne aggiungeranno 71 entro la primavera 2020. 

 

I bus urbani più piccoli, i cosiddetti ‘pollicini’ di nuova generazione, sono dei Mobi 7 Daily, a gasolio, con 8 posti a sedere e 32 in piedi. Hanno la climatizzazione e il posto guida protetto. I bus urbani più grandi sono dei Citymood a gasolio, con pianale interamente ribassato, 21 posti a sedere e 63 in piedi, dotati di climatizzazione posto guida protetto. I bus sono predisposti per l’installazione di apparati elettronici, come ad esempio i sistemi di telecamere per la videosorveglianza, sistema di comunicazione vocale conducente-deposito aziendale, altoparlanti interni per la diffusione di informazioni all’utenza.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp