Concorso PA Regione Campania, per la Cgil Salerno ritardo allarmante

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sul ritardo nel rendere noti i risultati della prova preselettiva del corso-concorso nella Pubblica Amministrazione della Regione Campania interviene oggi con una nota la Funzione Pubblica-Cgil di Salerno che parla di ritardo allarmante perché a due mesi dall’inizio delle prove preselettive ancora non c’è ombra dei risultati per la categoria C.

Sono migliaia i giovani campani in attesa dei risultati senza che nessuno fornisca loro alcuna informazione. Il sindacato spiega che le correzioni dei test sono terminate l’8 novembre scorso ma ancora non sono stati pubblicati i risultati.  “Per trasparenza e chiarezza verso chi ha sostenuto una prova concorsuale e che aspira ad entrare a far parte della Pubblica amministrazione – sostiene la Cgil di Salerno – mostrare così tanta lentezza non è sicuramente un bel segnale”.

 

Andando avanti di questo passo, secondo lo stesso sindacato, le prime assunzioni non arriveranno prima del 2021. Invece i comuni hanno bisogno di una iniezione di nuove assunzioni. 

Nei piccoli Comuni della provincia di Salerno anche solo un dipendente in meno rischia di compromettere il funzionamento dei servizi essenziali. Al Comune di Salerno sono più di un centinaio i pensionati nel solo 2019 e, nel 2020, sono già in programma altre 80 uscite. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp