Con “Radiose azioni” al via la pulizia dell’area archeologica a Moio

Prendersi cura del proprio territorio: con questo obiettivo ritorna il festival Radiose Azioni, in programma a Moio della Civitella nei prossimi giorni. I partecipanti potranno ripulire da erbacce e rifiuti il territorio, con il coordinamento della cooperativa Giallo Van Gogh, e con il supporto delle istituzioni. In seguito gli spazi ripuliti ospiteranno eventi culturali eco sostenibili, realizzati senza corrente elettrica e senza la produzione di rifiuti. Il festival si terrà nell’area archeologica della Civitella, e le operazioni di pulizia, coordinate con il comune di Moio e la Soprintendenza dei Beni Culturali di Salerno, inizieranno domani, giovedì 7 luglio. Le operazioni di pulizia permetteranno ai visitatori di partecipare ad una visita guidata che si terrà domenica dalle 17 presso l’area archeologica; inoltre si potrà partecipare ad una sessione di meditazione tra i castagni, e in serata assistere al concerto per pietra sonora di Luigi Berardi, artista ravennate, da oltre 30 anni attivo nella scena nazionale e internazionale della Land Art.  

Lascia un Commento