Con la moto contro un’auto in sosta, muore 18enne a Salerno

Aveva appena 18 anni Antonio De Sarlo, il ragazzo che nella notte ha perso la vita a Salerno a causa di un incidente stradale. La tragedia è avvenuta poco prima delle 3 in via Pietro da Eboli nei pressi di Piazza San Francesco.

Il ragazzo era a bordo di una moto di grossa cilindrata quando, per cause ancora da accertare, avrebbe urtato un’auto in sosta per poi cadere sull’asfalto battendo la testa.

All’arrivo dei soccorsi il giovane era già senza vita.

Era molto conosciuto poiché fratello di Pasquale De Sarlo, capitano della Salernitana Primavera. Anche la società granata, in una nota diffusa sul proprio sito ufficiale, si è stretta attorno al giovane calciatore esprimendo il proprio cordoglio.

Lascia un Commento