Con 600 grammi di marijuana in auto, fermato 32enne di Salerno in autostrada

Viaggiava sull’autostrada Salerno Reggio-Calabria a bordo della sua auto con oltre mezzo chilo di droga.

Un uomo di 32 anni, di Salerno, è stato arrestato dalla Polstrada nel territorio di Marzi, in provincia di Cosenza.

Gli agenti hanno proceduto al controllo dell’auto del giovane che si è mostrato subito molto nervoso. Dal controllo minuzioso della vettura è stato trovato, nella parte sottostante della carrozzeria, un involucro di cellophane contenente marijuana per un peso di quasi 600 grammi.

Dalla sostanza stupefacente trovata si sarebbero potute ricavare all’incirca 1.500 dosi. All’interno di un giubbino di proprietà del 32enne salernitano, è stato trovato un coltello a serramanico mentre nel cofano c’era una mazza in ferro, della forma di quelle da baseball, di genere vietato.

Lascia un Commento