Comunità Montana Vallo di Diano, c’è piena sintonia sull’inclusione del Comune di Pertosa

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Il Comune di Pertosa vuole entrare a far parte nuovamente della Comunità Montana del Vallo di Diano, dopo essere stata esclusa ingiustamente da una legge regionale oltre 10 anni fa. Il consiglio comunale del piccolo centro ai confini tra Diano e Tanagro, ha già approvato l’iniziativa che ha trovato il pieno sostegno da parte della Comunità Montana con sede a Padula. E’ un doppio vantaggio per entrambi gli enti.

 

L’intento comune è stato sancito oggi nell’incontro svoltosi in mattinata al Comune delle Grotte dell’Angelo, alla presenza del sindaco Domenico Barba, dell’assessora Francesca Caggiano e, per la Comunità Montana Vallo di Diano, del presidente Francesco Cavallone con i suoi assessori Antonio Pagliarulo e Gaetano Spano.

All’incontro ha partecipato anche il consigliere regionale Tommaso Pellegrino che ha assicurato il proprio impegno per favorire il percorso di modifica della legge regionale numero 12 del 30 settembre 2008.

L’ex sindaco di Pertosa Michele Caggiano ha ricordato che già durante la sua amministrazione aveva avviato questa battaglia.

Attualmente il piccolo comune, che conta meno di 700 abitanti, è fortemente penalizzato non potendo beneficiare della rappresentatività politica e strategica  di un ente comprensoriale come le Comunità Montane. 

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento