Comunità Montana Alburni, Gaspare Salamone è il nuovo presidente

Con voto unanime, Gaspare Salamone, sindaco di Sant’Angelo a Fasanella è il nuovo presidente della Comunità Montana Alburni.

Gli 8 componenti degli Alburni, tra sindaci e delegati, presenti nell’incontro politico, tenutosi nella sede di Controne nel  pomeriggio di ieri, sui 12 complessivi, hanno indicato i componenti del nuovo organigramma. A far parte del nuovo Esecutivo: Gaspare Salamone, presidente.

In giunta Marco Caponigro, delegato di Controne, vice presidente, Angelo Lapadula, delegato di Petina, assessore. Martino di Rosario, delegato di Serre,  presidente del consiglio generale. Assenti all’incontro i delegati di Castelcivita e Corleto Monforte. Mentre quelli di Aquara e Roscigno, dopo aver espresso il proprio dissenso sulla maggioranza che andava a configurarsi, hanno lasciato l’aula.

“Non cederò a provocazioni- ha commentato il neo presidente-dobbiamo superare ogni sterile divisione, ripartire dal nostro territorio  e trovare soluzioni concrete, condivise ed efficaci”

Lascia un Commento