Comunità montana Monti Picentini, pagate due mensilità agli operai

Buone notizie per i 150 operai della Comunità Montana Monti Picentini: l’ente presieduto da Egidio Rossomando, infatti, e uno dei tre enti montani campani ad avere iniziato a pagare i propri operai idraulico-forestali. Sono state quindi erogate due mensilità relative ai mesi di marzo e aprile 2015, procedendo in questo modo all’anticipazione di cassa, dopo l’invito rivolto in tal senso dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Restano ancora dodici mensilità arretrate ma, secondo Rossomando, il presidente della Giunta regionale rispetterà gli impegni presi.  

Lascia un Commento