Comuni virtuosi per la raccolta differenziata. Tra i primi tre c’è anche Morigerati

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Aumentano in Campania i comuni ricicloni che superano il 65% di raccolta differenziata: nel 2019 sono diventati 282. Legambiente Campania ha deciso di premiare il contenimento della produzione di rifiuto secco indifferenziato con il riconoscimento di “Comuni Rifiuti Free”, quelli, cioè, dove la raccolta differenziata funziona correttamente ma soprattutto dove ogni cittadino produce, al massimo, 75 Kg di secco residuo all’anno.

La Provincia più virtuosa per i Comuni Free è Salerno con 44 comuni, segue la Provincia di Benevento con 40 comuni; più distaccata la Provincia di Avellino con 13 comuni. Ancora in ritardo la Provincia di Caserta e Napoli dove si trovano rispettivamente 6 e 4 comuni. Tra i comuni sotto i 5.000 abitanti il più virtuoso in provincia di Salerno è Morigerati. Per i comuni tra i 5000 e 15.000 premiato il comune di Olevano Tusciano. Per i comuni oltre i 15mila abitanti riconoscimenti solo per Baronissi.

 

I tre comuni migliori in assoluto sono Domicella (Av), Ginestra Schiavoni (Bn) e Morigerati (Sa) con una percentuale di raccolta differenziata che varia tra i 97% e i 92%.

La provincia con performance migliori è Benevento che arriva quasi al 72% di raccolta differenziata. Segue la provincia di Salerno con il 64.4%. Tra i capoluoghi di provincia Salerno è terza dopo Avellino e Benevento con il 59,60%.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento